Selezione cinese

Scenari globali
16 Gennaio 2014

Libero mercato oppure un governo che sceglie  chi vince e chi perde? È l’eterno dibattito al centro di ogni discussione sulle politiche energetiche e industriali che riguardano Cina e Stati Uniti. È l’eterno dibattito sulla libera concorrenza. Come possono riuscire le imprese americane a competere sullo stesso terreno con le imprese cinesi di proprietà dello Stato?

Si potrebbero citare molti casi di imprese finanziate dallo Stato, in Cina, poi fallite, così come si potrebbe discutere sul livello dei tassi di interesse dei finanziamenti statali negli USA. Quello che è certo, però, è che oggi, in Cina, non si aspetta più che una azienda sia moribonda per decretarne la fine, la lista infatti viene fatta a monte: pollice su o pollice verso. I salvati stanno su una lista.

Non c’è da aspettare il ridimensionamento del mercato per nascere o per scomparire, come è accaduto a Nanosolar o a SoloPower. La Cina, come racconta Greentech Solar, semplicemente fa una lista di quelle società che riceveranno gli aiuti governativi e di quelle che verranno lasciate a loro stesse, quelle che dovranno cavarsela da sole.

Secondo Nikkei Asian Review, il Ministro dell’Industria e dell’Information Technology Cinese ha annunciato la pubblicazione di una lista di 134 produttori di materiali di silicone, pannelli solari e altri componenti dei sistemi fotovoltaici che posseggono alcune caratteristiche ritenute essenziali (in merito a produzione, capacity, standard tecnologici).

Le società che corrispondono a queste caratteristiche saranno sostenute, le altre no. Pollice verso. Sulle 500 società inserite oggi nel settore del fotovoltaico (produzione di silicone, wafer, celle, moduli…) soltanto 100 avranno la possibilità di competere. Per le altre, non ci sarà di fatto possibilità di partecipare alle gare indette dallo Stato per la realizzazione dei progetti legati alle rinnovabili, né di avere sconti sull’energia o finanziamenti a basso costo.

Il Governo cinese ha fissato per il 2015 un obiettivo pari a 35 GW per quanto riguarda il solare. Non dimentichiamoci che l'anno scorso, la Cina è diventata il secondo mercato  più importante al mondo per quanto riguarda il solare, dopo il Giappone e prima di Stati Uniti e Germania.

Per Jian Xie, Chief Operating Officer di JA Solar  questa lista servirà “a eliminare l’overcapacity del settore. La lista, sottolinea ancora Jian Xie nel commento rilasciato a Nikkie, “sarà rivista periodicamente, una volta ogni 6 -12 mesi, ridefinendo standard tecnologici e crescita".

La lista delle imprese sopravvissute (da GreenTech Solar, traduzione dal cinese di Randy Chang di Cinnamon Solar) 

Trina Solar
Trina Technology

Yingli

Tianwei

69 Poly

Canadian Solar Suzhou

Canadian Solar Changsu

Canadian Solar Power

Jinglong

Jingxing (Jinglong group)

Matsumiya (Jinglong group)

Jinglong electronics material

JA Solar

Shanghai JA Solar

JA Yangzhou

JA Hefei

ET Solar

ET Solar

GCL Silicon (Jiangsu Zhongneng Silicon)

GCL

GCL

GCL Yangzhou

Konca Solar (GaoJia)

GCL

GCL

Jinko

Lightway (Guanwei Green New Energy)

Changzhou YiJing (EGing PV)

Hanhwa

DaQu

DaQu

Hareon (Aotesiwei Energy)

GuoDian GD Solar

GuoDian

Fortune Solar (Jiangsu WanFeng)

Jetion Solar (JunXin Technology)

Eoplly New Energy (Obeli)

Aide Solar

Phono Solar (Jiangsu Huilun)

ZhenXin

Yongnen (SunLink PV)

XinHui

Motech SuZhou

DelSolar WuJian

CECEP Solar Energy Technology (ZongJieNeng)

JuLi New Energy

Astronergy (ZengTai)

Astronergy (ZengTai Shanghai)

ZheJiang HonXi

DMEGC (DongChih)

HanZhou DaHe

ENF (China Era Group)

HanZhou ZheDa Sunny Energy

Sopray (SoRi New Energy)

Bright Solar (Bailida)

Leye PV

Suntech Power

Alex New Energy

Shanghai BYD

Shanghai Chaori

Shanghai SengZou

Shandong Linuo

Linuo

RealForce Solar (Runfeng)

Himin PV (Huanming Clean Energy)

Shandong DaHai

DaHai New Energy

Chinaland Solar (Hefei Zhongnan)

Kinve Solar

Hanergy (Guangdong Hannen)

CSG PVTech (DongGuan South Glass)

YiChang South Glass

GuanDong Aikan

Sangrao Optical Electonics

Jianxi RuiJing (RiSun Solar)

Jianxi JingTai

QX Solar (ZheJiang QiXin)

NB Solar (ZiDi)

Hunan Red Sun

Beijing Zhongke

NESI (Qingdao ChangSheng)

Xian Yellow River PV

JOLAR (JingJing Optronics)

Jiangsu Junen

Jing Hai Yang

DaCheng

TaiGui

RongDe

HaiTai

Phoenix PV (FH Solar)

LonGi

LonGi

LonGi

TBEA

XingTe Energy

Shuyang Leidi

Giga Solar

QiChang

YouHua

RiXing silicon

Comtec

ReneSola

Renesola (RuiNeng)

GuiHong

ZhongGui

YongXiang Polysilicon

TianHog

Asia Silicon

Yellow River Power Authority

Condividi: